Orecchiette con crema di cime di rapa e burrata

E niente .... fa freddo! Piove , l l'umidità si potrebbe tagliare con un coltello, quindi propongo di rimandare di qualche settimana le ricettine light , fresche e golose che la bella stagione richiede. Quindiiiiiiiii ...... oggi ci dedicheremo con un piatto che è una vera e propria coccola orecchiette con crema di cime di … Continua a leggere Orecchiette con crema di cime di rapa e burrata

Annunci

Gnocchi di ricotta e bieta rossa con crema di grana e pecorino.

Non so dirvi la soddisfazione di sentire dire da mio marito : che buoni sono davvero deliziosi. Ha gradito i miei gnocchi di ricotta e bieta rossa con crema t di parmigiano e pecorino. Lui detesta la bieta …. non la mangerebbe neanche sotto tortura. Devo dire che mi da sempre tante soddisfazioni, perché apprezza … Continua a leggere Gnocchi di ricotta e bieta rossa con crema di grana e pecorino.

Carciofi alla giudia.

Adorooooo sempre ….. stasera un successone

Il Club delle Ricette Segrete

20190512_205013

INGREDIENTI
• 4 carciofi teneri detti “cimaroli”
• 1/2 limone
• 2 cucchiai di succo di limone
• 1 litro e 1/2 d’olio
• sale
• pepe

PROCEDIMENTO

  1. Pulite i carciofi delle foglie più dure e tuffateli in acqua fredda e succo di limone.
  2. Sgocciolateli e, tenendoli per il gambo, pressateli sul piano di lavoro in modo che le foglie si allarghino, quindi salateli e pepateli dentro e fuori.
  3. In una larga padella dai bordi alti scaldate a fiamma media abbondante olio, immergetevi i carciofi, cuoceteli per circa 10-15 minuti rigirandoli con l’aiuto di due forchette.
  4. Quando iniziano a diventare color oro controllate alla base del gambo la cottura che deve essere leggermente al dente.
  5. Ritirateli con la schiumarola e asciugateli su carta assorbente.
  6. Scaldate di nuovo l’olio a fiamma vivace, con una forchetta infilzate alla base un carciofo alla volta e tenetelo immerso nell’olio bollente per circa 3-4 minuti…

View original post 49 altre parole

Arrosto ripieno di vitello cotto alla birra

B irra 2 bicchieri Farina q.b. (per ripassare l’arrosto) Fetta di vitello senza nervature 1 da g 500 (in sostituzione 3 fettine di fesa di vitello da g 160/170 l’una) Olio extravergine d’oliva 6-7 cucchiai Pepe q.b. Salvia in polvere q.b. Rosmarino in polvere q.b. Aglio in polvere q.b. Provolone affumicato g 100 Prosciutto cotto … Continua a leggere Arrosto ripieno di vitello cotto alla birra

Yo Yo (ciambelline tunisine )

Volete una variante dei Dontus eccola qui , questa ricetta viene utilizzata per lo yoyo ovvero queste ciambelline Tunisine che vengono immerse in una composta di acqua e zucchero e altri magnifici ingredienti fattali bollire per 1 oretta. Queste ciambelline da come si vede in foto sono croccanti fuori e morbide dentro, non sono dietetici … Continua a leggere Yo Yo (ciambelline tunisine )