Pizza napoletana home made

20180824_2253271632351391026177938.jpg

La pizza è uno dei piatti simbolo della cucina italiana, amata da tutti e  ci ha reso famosi nel mondo. Infatti cercano di imitarla  proprio in tutto il mondo ma con scarsissimi risultati. 😂😂😂😂Io la chiamo il cibo dell ‘ amicizia perché una pizzata con gli amici é  davvero il 🔝. Dopo un settimana di lavoro e impegni frenetici, sedersi con la  birra , quattro chiacchiere, buoni amici e una pizza come si deve  é  la giusta ricompensa. Per me poi, è  anche una questione d’amore , mio marito é  napoletano e per anni sono andata alla ricerca della “ricetta perfetta ” che mi permettesse di farlo sentire un pochino meno lontano da casa. Si perché, la vera pizza napoletana è quella tonda, con la pasta morbida e sottile al centro e con il bordo, o meglio il “cornicione”, spesso . A Roma é molto difficile trovare qualcosa che si avvicini all’originale in quanto a Roma si mangia proprio una tipologia di pizza differente assai sottile e croccante. Ma facciamo un salto indietro e parliamo di dove e come é  nata la regina della cucina mediterranea. La leggenda racconta che, nel 1889, la regina Margherita di Savoia la apprezzò così tanto che il pizzaiolo che l’aveva preparata per lei, Raffaele Esposito, decise di ribattezzarla con il suo  nome. Sara’ andata davvero così ? bohh!!! Pero’ é facile immaginare la regina Margherita che rimane estasiata dalla nostra amata pizza. Scopriamo allora come fare la pizza napoletana a casa come in pizzeria, per preparare una cena sfiziosa da gustare in compagnia. Non voglio mentirvi o illudervi, il segreto di una pizza da leccarsi i baffi , oltre all’impasto ( Che si può ottenere eccellente con poche semplici regole) è la temperatura della cottura. La pizza necessità di una temperatura almeno tra i 400 e 500 gradi che le permettano una permanenza breve nel forno. !!!! Ho risolto in parte questo problema , con l acquisto di un fornetto Ferrari per la modica cifra di 83 euro. Questo fornetto mi ha permesso di fare un grande salto nella preparazione  della pizza a casa ….. Infatti mai più pizzeria !

Ingredienti

  • Acqua  gr 330 ( fredda di frigo)
  • Farina media forza (si intende una farina che abbia un W tra il 220 e il 280) 550 gr
  • Sale 16 gr
  • Lievito di birra fresco gr. 2

☆ con queste grammature ricaverete 3 panetti del peso di 270 gr . Circa cad.

⏰Cronaca delle prossime 24 ore ⏰

(Che in realtà sono poi diventate 25)

1° GIORNO:

⌚Ore 20,♡♡:

  1. Versare tutta l’acqua nella  ciotola della planetaria , inserire sale, metà farina e lievito .
  2. Impastare fino a ottenere una densa crema.
  3. Aggiungere la restante farina poco alla volta , SOLTANTO quando la precedente è ben assorbita.
  4. Aggiungere la farina fino ad asciugatura della massa.
  5. Porre in frigo la massa ( nella parte più bassa), in un contenitore col coperchio.

2° GIORNO

⌚Ore 16,♡♡:

  1. Estrarre la massa dal frigo, rovesciare sul banco leggermente infarinato e procedere allo staglio (ossia porzionatura) dei panielli.Ogni paniello dovrà pesare 250 gr. Circa.

Metterli coperti (cassetta o contenitore).

 

⌚Ore 21,♡♡:

Stendere, allargando il disco partendo dal centro.

Momento importantissimo : la cottura.

Infornare a fiamma viva se possibile.

  1. Una buona pizza necessita di una temperatura il  più possibile vicino a 500° . In commercio esistono a cifre abbordabili fornetti che arrivano almeno ai 400° (fornetti g3 Ferrari  circa 80 euro.) che è la temperatura utilizzata per la cottura delle mie pizze .

20180824_2254053247031650691178927.jpg

 

 

 

 

Annunci

Un pensiero riguardo “Pizza napoletana home made

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...