Insalata di polpo

20180904_2121079027168776891027926.jpg

Un saporiti antipasto tipico della cucina mediterranea, sempre molto apprezzato sulle nostre tavole per la sua freschezza. Condita con limone, prezzemolo e olio, questa insalata è ottima accompagnata con un contorno di patate bollite o olive  oppure verdurine julienne.A me piace tantissimo così  senza nulla accanto che mi “distrae” dalla bontà del polpo. L’unico segreto della buona riuscita di questo piatto è la giusta cottura e alla freschezza del polpo che deve avere una colorazione molto viva e intensa in tutte le sue sfumature. Sembra una sciocchezza ma sono dettagli fondamentali.

    Ingredienti
    • 850 g polpo
    • 1 spicchio aglio
    • 150 g carote
    • 1 costa sedano
    • 3 foglie alloro
    • 6 pepe in grani
    • 4 g

per condire

  • 15 g prezzemolo
  • 50 g olio evo
  • 15 g limoni succo
  • 3 g ( 1 pizzico) sale
  • 3 g (1 pizzico ) pepe

Preparazione

1.Pulite il polpo : sciacquatelo sotto acqua corrente , trasferitelo su uno strofinaccio pulito e asciutto e tamponatelo con carta da cucina . Mettetelo su un tagliere e con un coltello incidete la sacca all’altezza degli occhi per eliminarli,eliminate anche il becco dopodiché frollate la carne battendo con un martelletto o un batticarne

2. Sciacquate nuovamente il polpo sotto acqua corrente fredda ed estraete le interiora dalla sacca lavandola poi accuratamente all’interno lavate e strofinate con le mani testa e tentacoli per rimuovere il più possibile la patina che li ricopre.

3.Sbucciate la carota con un pelaverdure poi tagliatela a pezzetti grossolani insieme al sedano

4. Mettete sul fuoco una pentola capiente con l’acqua; versate le verdure, le foglie di alloro, l’aglio  e aggiungete il pepe  e il sale .

5.Quando l’acqua  sarà arrivata al bollore, per arricciare le punte dei tentacoli del polpo, immergete i tentacoli nell’acqua bollente poi fateli riemergere e proseguite così per 4-5 volte: in questo modo l’estetica delle preparazioni sarà più piacevole. Quindi immergete nella pentola il polpo interamente e fate cuocere a fuoco molto basso per 30-35 minuti (la regola è  20 minuti per ogni 500 g di polpo), coprendo con un coperchio.

6.Prima di scolarlo, infilzate la carne con i rebbi di una forchetta per verificare la  corretta cottura . Se sarà pronto, scolatelo  e mettetelo in una ciotola con acqua e ghiaccio per bloccare la cottura .

7.Trasferitelo su un tagliere: con un coltello separate la testa dai tentacoli poi tagliate i tentacoli a pezzettini  mettendoli in una ciotolina.

8.Spremete un limone e tritate finemente il prezzemolo  Aggiungete il succo di limone  e il prezzemolo tritato al polpo

9.Condite con l’olio , aggiustate di sale e pepe, poi mescolate il tutto con un cucchiaio.

Servite la vostra insalata di polpo e buon appetito ♡

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...