Canederli di prosciutto cotto al brodo

img-20181023-wa01333707796853270009965.jpg
Nessuno me ne voglia, quando fa freddo i canederli a casa mia sono sempre ben graditi ma , ho notato però che se preparo i canederli con lo speck, alla fine del primo , il sapore dell’affumicato ci ha già un po’ stancato quindi, come alternativa , ho deciso di prepararli soltanto con il prosciutto cotto: il risultato si addice decisamente di più al nostro palato. A noi piacciono davvero molto, provateli non ne rimarrete delusi.

INGREDIENTI

200 grammi di pane raffermo
30 grammi di burro
2 uova
1 scalogno
150 millilitri di panna fresca
130 grammi di prosciutto cotto
Farina q.b.
Una grattugiata generosa di noce moscata Un pizzico di pele
1 cucchiaio abbondante di prezzemolo
2 cucchiai di parmigiano
Brodo di carne q.b.

PREPARAZIONE

1.In un tegame rosolate lo scalogno, aggiungete il prosciutto cotto tagliato a dadini e dorarli per un paio di minuti.

2.Bagnare il pane raffermo con la panna, aggiungere poi il prosciutto: amalgamare bene il tutto, poi unire le uova, il prezzemolo, il parmigiano, la noce moscata, il pepe ed, eventualmente il sale.

3.Aggiungete un paio di cucchiai di farina.

☆Lasciare riposare l’impasto per una mezz’ora☆

4.Formare delle palle di circa 5-6 cm di diametro.

5.Cuoceteli nel brodo per 7-8 minuti circa.

(Io avevo preparato un brodo di manzo.)

6.In un piatto versate i canederli ed il brodo.
Cospargete eventualmente con parmigiano grattugiato e erba cipollina.

Annunci

3 pensieri riguardo “Canederli di prosciutto cotto al brodo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...