Chicche alla polpa di granchio

20181023_1343323561061247242485132.jpg
Non ricordo se ne ho parlato qui sul blog , oppure solo sul gruppo fb. Dieci giorni fa, ho subito un intervento che mi terrà fuori dalla cucina per un mesetto circa. Alcune ricette le avevo precedentemente preparate proprio in vista di questo stop forzato.
Oggi, però, vi presento una delle mie ricette preferite in caso di mancanza di tempo, ospiti inaspettati eh sì, anche divieto di spignattare . Sono le chicche (gli gnocchi piccino piccio’) alla polpa di granchio, una ricetta facile e veloce che di sicuro vi farà fare bella figura con pochissima fatica ma tantissimo gusto.

Proprio a causa della mia convalescenza forzata,per preparare gli gnocchi alla polpa di granchio ho utilizzato una confezione di polpa già pronta e gli gnocchi presi al pastificio; ovviamente in altri frangenti avrei acquistato il granchio fresco ma,soprattutto avrei preparato gli gnocchi e il piatto ne guadagna in gusto esponenzialmente.

INGREDIENTI:

1 kg di chicche di patate
una confezione di polpa di granchio
250 ml di panna liquida fresca
mezzo bicchiere di passata di pomodoro
un cucchiaio di concentrato di pomodoro
uno scalogno
un mazzetto di prezzemolo
vino bianco
olio extravergine d’oliva
burro
sale, pepe

PREPARAZIONE

1.Mettere sul fuoco una pentola di acqua per lessare gli gnocchi.
2.Sbucciare e tritare lo scalogno.
3.Tritare anche il prezzemolo e tenerlo da parte.
4.In una padella capiente che possa contenere anche gli gnocchi, mettere qualche cucchiaio di olio e una noce di burro e fateli scaldare; aggiungere lo scalogno tritato e farlo stufare a fuoco dolce per almeno 5 minuti.
5.Aggiungere la polpa di granchio e sfumare con vino bianco.
6.Aggiungere la passata di pomodoro, il concentrato e la panna.
7. Regolare di sale e di pepe e lasciare cuocere il sughetto per una decina di minuti a fuoco lento. A fine cottura aggiungere il prezzemolo tritato e mescolare bene.
8.Lessare gli gnocchi; a mano a mano che vengono a galla passarli nella padella del condimento e mescolateli con delicatezza, lasciare che si amalgamino per un paio di minuti.

20181023_1359128427521125305713396.jpg
Buon appetito ♡

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...