Amaretti

Ieri ho messo sotto sale  4 tuorli da fare marinati secondo l idea dello  chef Cracco. Con gli albumi,  pensa e ripensa non volendo fare le solite meringhe ho deciso di fare contento il marito e ho preparato dei piccoli amaretti . Deliziosi , croccanti e davvero molto equilibrati. 

Ingredienti

  • 135 gr mandorle dolci sgusciate 
  • 50 gr mandorle amare sgusciate
  • 4 albumi 
  • 200 gr zucchero 

Preparazione

  1. Portate a bollore l’acqua e scottate le mandorle per un paio di minuti. Privatele della buccia sotto l’acqua corrente per evitare di scottarvi le dita.
  2. Riscaldate  il forno a 160 gradi e lasciate le mandorle ad asciugarsi in una teglia per qualche minuto. Le mandorle non devono tostare, il passaggio in forno serve solo ad asciugarle per bene.
  3. Mettetete le mandorle nel bicchiere di un mixer, aggiungete lo zucchero e azionate le lame. Dovete ridurre le mandorle in farina.(io ho usato un macina semi)
  4. Trasferite la farina di mandorle e lo zucchero in una ciotola e montate gli albumi a neve con uno sbattitore elettrico.
  5. Versate gli albumi nella farina di mandorle e incorporateli delicatamente con un cucchiaio di legno, eseguendo un movimento dal basso verso l’alto.
  6. Foderate una placca con della carta forno e inserite il composto in una sacca da pasticciere.
  7. Formate delle  piccole palline con la sacca. Se siete dei perfezionisti un po’ pazzarelli come me state attenti a creare degli amaretti di dimensioni regolari e ben distanziati gli uni dagli altri. (A proposito di pazzia mi ero preparata dei cerchi equidistanti disegnati sulla carta forno)
  8. Lasciate riposare gli amaretti per circa 60 minuti.
  9. Riscaldate il forno e cuocete i i biscotti a 170 gradi per circa 35 minuti.
  10. Sfornate gli amaretti, lasciali raffreddare su una gratella  e serviteli. (Per golosità,  li spolvero  con un leggerissimo  strato di zucchero a velo)
Annunci

Un pensiero riguardo “Amaretti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...