Pandolce genovese, ma non troppo 不不不不

Ho apportato qualche piccola modifica per supplire all umidit data dall uvetta e i frutti canditi … rimane tutto invariato ho solo aggiunto il succo di met arancio bio e ho portato il burro a 130 gr. Ah niente aromi artificiali solo buccia di un limone, buccia d arancia e una tazzina di rum. Adesso 癡 perfetto

Il club delle ricette segrete

Solitamente sono fortemente contraria ad apportare modifiche alla ricette tipiche regionali ma questa ho dovuto /voluto . Non volevo rinunciare al mio pandolce ma nessuno a casa mia mangia uvetta o canditi. Quindi ho sostituto uvetta & company con deliziosa frutta secca . Un successone!!!!.

INGREDIENTI

95 gBurro

110 gZucchero

1Uovo

300gFarina 00 (W230)

Sale un pizzico

80 gLatte intero

10 gLievito per torta

240 tra nocciole, noci ,mandorle e pinoli

70 g gocce di cioccolata

75 gScorza darancio

75 gScorza di limone

4 gocceAroma di Rhum

4 gocceAroma di Limone

4 gocceAroma di Vaniglia

PROCEDIMENTO

1.Amalgamare bene burro e zucchero fino ad ottenere una crema senza grumi

2.Aggiungere luovo e miscelate bene .

3.Aggiungere gli aromi, la vaniglia ed il sale

4.Mescolare bene.

5.Da parte unite la frutta secca, le scorze d arancio e limone con le gocce di cioccolata.

6.Aggiungeteli allimpasto e mescolate bene

7.Aggiungete

View original post 105 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...