Roast beef

Quella carne, rosa , succosa, …. il solo pensiero mi fa aumentare la salivazione…. stile homer simpson con le ciabelle. Caldo con il purè oppure freddo tagliato sottilissimo tra due fette di pane. Per me il roast beef è una libidine,sempre!!!!! Farlo sembra difficile, ma se si seguono piccole e semplici regole non potrete sbagliare. Il roast beef corrisponde al controfiletto. Si tratta cioè di un taglio molto pregiato e sarebbe un peccato rovinarlo con la cottura sbagliata. Le fette di carne devono risultare rosate al centro e scure lungo i bordi. Il segreto è nella rosolatura. La carne cioè va prima rosolata in padella in modo che i succhi rimangano al suo interno, dopodiché si può trasferire in forno.Per essere sicuri che il cuore rimanga rosa la temperatura interna della carne deve essere di 65 gradi. Potete verificare la temperatura interna usando un semplice termometro alimentare. (On line se ne trovano a pochissimi euro ma molto validi)

INGREDIENTI

Controfiletto vitellone1 kg

Carota1

Cipolla1/2

Olio evoq.b.

Aglio1 spicchio

Rosmarino1 rametto

Salvia5/6 foglie

Origano essiccato1 cucchiaio

Vino bianco secco150 ml

Saleq.b.

PREPARAZIONE

1.Tritate l’aglio, il rosmarino e la salvia. Mescolate le erbe aromatiche con l’origano secco e tenetele da parte.

2.Bagnate la carne con l’olio d’oliva e massaggiatela con le mani. Distribuite bene l’olio su tutta la superficie del controfiletto. 

3.Passate la carne nel trito di erbe aromatiche che abbiamo  preparato in precedenza

4.Tritate la carota e la cipolla e lasciatele appassire in padella con un filo d’olio. Quando sono appassite, mettete a rosolare la carne per un paio di minuti per lato.


5. Trasferite la carne in una teglia rivestita con carta forno e fate cuocere per 13 minuti a 220 gradi.

6. Sfornate il roast beef e fatelo raffreddare per una ventina di minuti coperto da stagnola

7.Trasferite il fondo di cottura della teglia e versatelo in una padella. Unite il vino e un pizzico di sale e fate ridurre a fuoco basso.

8.Tagliate la carne  a fettine sottili e servi con il fondo ben caldo. Il roast beef è buono anche freddo.

Buon appetito ♡

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...