Panini all’olio deliziosi

Panini all’olio evo

Iniziata ufficialmente la “nostra” stagione estiva , inizia anche la mia personale battaglia contro la monotonia dei cibi da spiaggia. Abbiamo già portato insalata di riso, pasta fredda, frittata di pasta, frittate di patate, torte fredde con verdure , tramezzini, insalata di pollo. Domani porteremo dei deliziosi panini all ‘olio morbidissimi farciti con verdure e roast beef . Facciamo i panini per iniziare poi vi potrete dedicare al roast beef di cui troverete la ricetta sul blog.

Ingredienti

  • 400 g di farina 0
  • 200 g di farina 00
  • 350 ml di acqua
  • 12 g di lievito di birra
  • 90 ml di olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 15 g di sale

Procediemento

Assicuratevi che l acqua necessaria sia a temperatura ambiente / tiepida e scioglietevi il lievito insieme allo zucchero. Sul piano di lavoro o all’interno di una planetaria aggiungete le farine versate poco per volta l’acqua con il lievito ed iniziate ad impastare. Per ultimo aggiungete l’olio ed il sale. Continuate a lavorare l’impasto fino a quando avrete ottenuto un risultato ben elastico e compatto. Riducete l’impasto in una palla e mettete in una ciotola, coprite con un canovaccio o in alternativa con della pellicola trasparente. Lasciate lievitare in forno spento ma con luce accesa per un paio d’ore, fino al raddoppio del volume iniziale.

I tempi di lievitazione sono di fondamentale importanza per la buona riuscita della preparazione. In inverno, quando la temperatura è più bassa i tempi potrebbero allungarsi un po’, anche fino ad un’ora in più. In estate, invece, grazie alle alte temperature in casa potrà essere possibile ridurre i tempi di lievitazione notevolmente. Per essere certi del risultato lasciatevi guidare dalla dimensione del panetto: sarà ben lievitato quando avrà raddoppiato il volume iniziale.

Fatto questo riprendete il panetto e dividetelo in palline di 100 g ciascuna, che dovrete lavorare velocemente, ridurre in palle perfettamente sferiche e quindi mettere su una teglia foderata con carta da forno. Dovete far lievitare, sempre in forno spento ma con la luce accesa per un’altra ora almeno, o anche in questo caso fino al raddoppio del volume iniziale. Spennellate i panini con dell’olio extravergine d’oliva e mettete in forno preriscaldato a 200°C per circa 15-20 minuti. Il tempo di cottura va regolato in base alla grandezza che avete dato ai vostri panini e ai vostri forni.

Importante

Mettete sul fondo del forno un pentolino con dell’acqua così da avere dei panini ancora più soffici e golosi. Una volta dorati in superficie potete sfornarli e lasciarli intiepidire prima di servirli ai vostri ospiti o farcire in tantissimi modi diversi, come vi dicevo domani noi li farciremo con roast beef tagliato sottilissimo, pomodoro a fette e maionese al rafano (deliziosa) per noi “adulti” anche qlc foglia di lattuga e qlc fettina di cipolla rossa di Tropea.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...