Tagliatelle finferli e guanciale.

Queste tagliatelle con i funghi finferli, detti anche cantarelli o gallinacci, sono una vera delizia: facili e veloci da fare hanno tutto il gusto di un piatto rustico e semplice. Io li adoro !!!! Inutile dire che dal momento che è una ricetta di pochi ingredienti questi devono esser di altissima qualità! Quindi funghi freschi (questi li ha raccolti mio marito), e pappardelle fatte in casa con ottima farina di grano duro rimacinata e se possibile uova bio (le mie vengono dal contadino con galline allevate a terra senza antibiotici )

  • Pappardelle 300 Gr
  • Finferli Freschi 400 Grammi
  • Vino Bianco secco 1 bianco
  • Guanciale 100 Grammi
  • Aglio 1 Spicchio
  • Prezzemolo 1 Cucchiaio
  • Olio evo 2 Cucchiai

Per prima cosa preparate le  tagliatelle (nel blog trovate numerose ricette di pasta all uovo)! Mentre le pappardelle si asciugano ci dedichiamo al condimento per la pasta.

Per prima cosa pulite i finferli . Mettete a rosolare la pancetta con lo spicchio di aglio e un giro di olio evo,fate rosolare bene la pancetta,unite i funghi,sfumate con poco vino bianco,mescolate e coprite: i funghi rilasceranno la loro acqua. Fate cuocere le tagliatelle nella consueta pentola di acqua salata,scolatele molto al dente e unitele al sugo di finferli e guanciale. Mescolate bene e portate in tavola le vostre pappardelle con guanciale e gallinacci/cantarelli/finferli!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...