Penne gamberetti e zucchine con panna della nipote (Sara La Teana docet ❤)

Non vi so spiegare la soddisfazione della nipotina (quasi ventenne ) che si deve preparare il pranzo da sola per causa di forza maggiore e ti chiama per chiederti una ricetta . Tutto è cominciato così, da una telefonata : zia mi spieghi come farmi pasta gamberi e zucchine buona buona? Certo amore allora …..(spiegazione che trovate nella ricetta) poi mandami una foto e fammi sapere se ti è piaciuta . Ok , zia a dopo… ecco il risultato , direi prova superata davvero alla grande . Sembrano davvero invitanti e gustosi e Sara ha confermato la bontà

Ingredienti

(Nella ricetta ho moltiplicato per due gli ingredienti , quindi ingredienti per 2 😉)

4 zucchine

150 ml di panna da cucina

olio q.b.

400 gr di pasta

pepe q.b.

300 gr di gamberetti sgusciati

1/2 cipolla

prezzemolo






Lavate e tagliate la zucchina a rondelle ;

Preparate a parte una padella con l’ olio e fate rosolare la cipolla tritata finemente; quindi aggiungete le zucchine e fate cuocere per 5/7 min , controllando la cottura poi aggiungete i gamberetti e fate cuocere altri 7/10 min al massimo


Unite in padella la panna, il prezzemolo tritato (se gradiri) e mescolate tutti gli ingredienti; nel frattempo cuocete la pasta.



Non appena la pasta sarà cotta aggiungetela agli ingredienti in padella, mescolate per bene in modo che la panna si possa amalgamare bene anche alla pasta e servite caldo; a piacere spolverizzate con un pizzico di pepe.

Vi presento la mia bellissima nipotina Sara la cuochina della ricetta ….. fatemelo dire buon sangue non mente