Pane con cottura in notturna

La scorsa notte non riuscivo a dormire e mi annoiavo , avrei voluto fare molte cose ma avrei rischiato di disturbare il sonno di figlia e marito . Poi, mi sono ricordata che erano svariate ore(circa15) che l impastasto del mio pane attendeva d’essere cotto. Quindi ho messo le mani in pasta e ho terminato la sua preparazione. Ahhhhh che bello poi addormentarsi con un profumo di pane per casa ……

Ingredienti

380 g Farina 0 media forza (260W)225-250 g

Acqua (a temperatura ambiente)

3 g Lievito di birra (oppure 1 g di lievito secco)

10 g Sale

Iniziamo …..

Sciogliete il lievito nell’acqua a temperatura ambiente e aggiungete 3/4 della farina.

Mescolate per 2-3 minuti fino a che la farina non sia assorbita completamente. A questo punto potrete aggiungete il sale

Continuate a mescolare per almeno 5 minuti per sciogliere bene il sale e aggiungete la farina rimanente

Non serve impastare molto. Quando la farina e’ assorbita avete finito l’impasto anche se la pasta non e’ liscia e omogenea.

Coprite e lasciate lievitare dalle 14 alle 24 ore

Infarinate il tavolo di lavoro e rovesciate l’impasto

Bagnatevi le mani e ripiegate la pasta su se stessa un paio di volte poi formate una palla

Coprite e lasciate lievitare per 2 ore

Accendete il forno dopo la prima ora dell ultima tranch di lievitazione e impostate la temperatura a 230

Mettere in forno una pentola di coccio in modo che vada in temperatura insieme al forno.

Dopo le due ore di lievitazione, tirate fuori la pentola dal forno

Mettete la palla di pasta dentro la pentola. Potete metterla con la parte liscia sopra e fare un paio di incisioni con una lama, oppure capovolgerla e lasciare la parte piu’ grezza sopra che rendere’ il pane piu’ rustico.Chiudete il coperchio ed infornate la pentola

Dopo 30 minuti, rimuovete il coperchio

Cuocete altri 15-20 minuti a spiffero (semplicemente basta tenere aperta la porta del forno con un cucchiaio di legno)

Sfornate e lasciate asciugare la pagnotta dentro la pentola e senza il coperchio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...