Filetto di branzino su letto di patate al profumo di timo e maggiorana.

Viene il nipotino a casa , di passaggio al volo al volo che non glieli fai due scialatielli mazzancolle, scampi e telline e un filetto di branzino su letto di patate al profumo di timo e maggiorana? …. In questo articolo parleremo del secondo . Inutile dirti che il nipotino e tutti noi a tavola abbiamo gradito anche se avevano esagerato con la prima portata.

  • 1 Kg un branzino eviscerato ( dal pescivendolo me lo sono fatta sfilettare)
  • 2 pomodori tipo canestrino
  • 2 patate di media grandezza
  • una cipolla rossa
  • basilico
  • vino bianco secco
  • olive taggiasche snocciolate
  • olio extravergine di oliva
  • pepe
  • sale
  • Per la ricetta del trancio di branzino al forno con patate, pomodori e cipolla, Squamate, sfilettate il branzino e tagliate ciascun filetto in 2 così da ottenere 4 tranci di filetto (potete farlo voi o il pescivendolo di fiducia) Incidetene la pelle con 2-3 tagli paralleli. Mondate le patate, i pomodori e la cipolla e tagliateli a rondelle sottili. Preparate 4 fogli di carta da forno e su ognuno create una «millefoglie» alternando le rondelle di patata, cipolla e pomodoro; condite con un filo di olio, sale, pepe e un paio di cucchiai di vino. Chiudete il cartoccio e infornate a 180°C per 15 minuti. Sfornate i cartocci, apriteli, accomodate su ogni «millefoglie» un trancio di branzino, se necessario unite ancora una spruzzata di vino, richiudete il cartoccio e completate la cottura in 10-12 minuti. Sfornate, eliminate il cartoccio e servite con una rondella di pomodoro fresco a piacere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...