Arrosto in crosta di sfoglia

Semplice e gustoso. Una di quella ricette che piace a me . Un piatto che chiunque può realizzare ottenendo ottimi risultati. È adatto durante una cena con amici per fare una bella figura ma anche come portata domenicale. Versatile e facilmente modificabile per ottenere ancora più scena e gusto

  • 800 gr di bovino aduto un pezzo per l’arrosto
  • 1 rotolo pasta sfoglia
  • 1 uovo
  • 1 spicchio d aglio
  • 1 rametto rosmarino
  • 2-3 foglia  salvia
  • 1/2 bicchiere vino bianco secco
  • Olio evo q.b.
  • Sale e pepe

ISTRUZIONI

  1. In una pentola fate rosolare l’aglio con un buon giro d’olio. Unite il rosmarino e la salvia, poi l’arrosto e fatelo rosolare su tutti i lati. Sfumate con il vino bianco e, quando sarà evaporato, unite acqua o brodo vegetale fino a coprir un pochino meno di e metà della carne.
  2. Fate cuocere a fuoco dolce, a metà cottura, regolate di sale e pepe.
  3. Se il vostro arrosto è più grande calcolate mezz’ora in più di cottura per ogni kg di peso.
  4. Quando l’arrosto è pronto stendete la pasta sfoglia su una spianatoia e ritagliate qualche strisciolina da usare come decorazione.
  5. Sbattete l’uovo e spennellate l’interno della sfoglia. Scolate bene l’arrosto dal liquido di cottura e asciugatelo con un foglio di carta assorbente. Tenete da parte il fondo di cottura per il servizio.
  6. Posizionate l’arrosto al centro della sfoglia, avvolgetelo completamente con la pasta e sigillate le chiusure con un po’ di uovo sbattuto.
  7. Decorate con le striscioline di pasta tenute da parte e spennellate tutta la superficie esterna con l’uovo sbattuto.
  8. Posizionate l’arrosto su una teglia coperta di carta forno e fate cuocere a 180 °C per circa 30 minuti fino a completa doratura della pasta sfoglia.
  9. Mentre l’arrosto è in forno, se necessario, fate restringere il fondo di cottura in padella e scaldatelo per il servizio.
  10. Alla fine della cottura lasciate riposare l’arrosto per qualche minuto e poi tagliatelo a fette abbastanza spesse. Servite accompagnando con la salsa di cottura ben calda

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...