TORTA PANDORO

Il pandoro è il simbolo del Santo Natale e, insieme al panettone ed al torrone, regnano sovrani sulle tavole vestite a festa. Però per preparare il pandoro ci vogliono tempo e pazienza (taaaaanto tempo circa 24 ore ) ed ecco allora la mia alternativa golosa e veloce al pandoro classico. 

TORTA PANDORO

INGREDIENTI  

  • 220 g farina 00
  • 80 g fecola di patate
  • 135 g zucchero
  • 130 g burro
  • 40 ml latte intero fresco
  • 125 g yogurt alla vaniglia
  • 3 uova medie
  • 12 g lievito per dolci
  • scorza di limone bio
  • vanillina
  • Aroma pandoro (facoltativo)
  • Farina di riso 3 cucchiai (per infarinare lo stampo)

Procedimento

  • In una ciotola, con la planetaria ( ma per questa ricetta è utilizzabile anche la frusta elettrica), lavorare il burro morbido con lo zucchero per 15 minuti; deve risultare come una pomata.
  • Sbattere in un piatto con una forchetta le tre uova e incorporare al burro, facendo assorbire bene prima di aggiungere il rimanente.
  • Aggiungere il latte e, con una spatola a mano, lo yogurt, la scorza di limone, la vanillina (l aroma di pandoro se l avete ), mescolando delicatamente per fare incorporare bene tutti gli ingredienti. Unire gli ingredienti in polvere e mescolare ancora.
  • Imburrare e spolverizzare con farina di riso uno stampo da 18-20 cm, da bordi alti.
  • Cuocere la torta pandoro a 180° per 20 minuti, abbassare a 160° per mezz’ora, vale la prova del stecchino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...