Yo Yo (ciambelline tunisine )

Volete una variante dei Dontus eccola qui , questa ricetta viene utilizzata per lo yoyo ovvero queste ciambelline Tunisine che vengono immerse in una composta di acqua e zucchero e altri magnifici ingredienti fattali bollire per 1 oretta. Queste ciambelline da come si vede in foto sono croccanti fuori e morbide dentro, non sono dietetici … Continua a leggere Yo Yo (ciambelline tunisine )

Annunci

Pasta con ortiche

L ortica è molto  nutriente e versatile in cucina,  è una pianta perenne appartenente alla famiglia delle Urticacee:  ha le foglie e i fusti ricoperti da peli urticanti che provocano bruciore e prurito al contatto con la pelle, ma perdono questa loro caratteristica 12 ore dopo la loro raccolta. Si raccoglie soprattutto in  primavera quando … Continua a leggere Pasta con ortiche

Sua Maestà “La Carbonara”.

#carbonaraday ….. fosse per me carbonara everyday

Il Club delle Ricette Segrete

cameff_15326288247972567800221106982719.pngLA CARBONARA
Er sommo amplesso tra er guanciale e l’ova,
mist’ar formaggio e ar pepe grattuggiati,
è er “nunpiusurtra” pe gole e palati,
da ’ngolosì co un’emozzione nova.
***
Lo sanno pure scapoli e ammojati,
che mejo piatto ar monno nun se trova
e che magnà la “carbonara” giova,
a lingua, bocca e stommico allignati.
***
Usa le penne oppure li spaghetti o le fettuccine
nun sò da disdegnà li rigatoni,
basta ch’abbonni, quanno che li metti.
***
Nun fà che la cottura s’appapponi!
Ché de la pasta scotta, a denti stretti,
è mejo un carcio in mezzo a li cojoni…

Alla carbonara non va aggiunto nessun commento, non necessita una presentazione…. La carbonara é sentimento e i sentimenti non vanno spiegati 😍

La mia regola è:

  1. 1 Tuorlo  ogni 90 gr di pasta +1 per la pentola
  2. Guanciale q.b. (Io abbondo)
  3. Pecorino romano q.b.
  4. Pepe q.b.

Preparazione:

  1. Fare saltare…

View original post 86 altre parole

Lingua di vitello alla genovese.

Questo è un secondo piatto povero della cucina italiana tradizionale. Un secondo antico ma davvero saporito che vi conquisterà. A casa mia è gradito da tutti e lo faccio sempre con gran piacere. Inoltre è davvero di semplice esecuzione , a casa mia la lingua di vitello o viene accompagnata dal mitico bagnet verd oppure … Continua a leggere Lingua di vitello alla genovese.

Gnocchi ricotta e zucca

Ingredienti 600 grammi di polpa di zucca 180 grammi di farina 00 di grano tenero 3 uova 1 cucchiaino di noce moscata sale e pepe q.b. Preparazione Lavate e tagliate la zucca a fette, eliminate i semi e disponetela su una teglia da forno, foderata di carta forno. Se volete potete aromatizzare la zucca con … Continua a leggere Gnocchi ricotta e zucca

Bigoli con asparagina selvatica.

Gli asparagi selvatici quest anno a causa della siccità scarseggiano ma mai rinunciare ad assaggiare questa delizia che la natura ci offre. Quindi, una bella scampagnata e un occhio attento potrebbero premiarvi oppure potreste avere la fortuna di trovarli dal vostro fruttivendolo di fiducia . In ogni caso , non fateveli scappare . Ingredienti Asparagi … Continua a leggere Bigoli con asparagina selvatica.